Albergatore: dal ruolo di gestore al ruolo di venditore

You are on://Albergatore: dal ruolo di gestore al ruolo di venditore

Albergatore: dal ruolo di gestore al ruolo di venditore

By | 2018-01-02T18:16:49+00:00 marzo 14th, 2013|Web Marketing Turistico|

In tempi di vacche grasse quando la domanda era maggiore dell’offerta fare l’Albergatore significava concentrarsi prevalentemente sull’aspetto gestionale della struttura.

Tenere l’albergo al passo coi tempi, facendo manutenzione e aggiungendo i servizi necessari, era l’obiettivo principale.

Ricordo fin da bambino che molti hotel della mia cittadina, nei mesi invernali, intervenivano per ammodernare la struttura.

Per l’aspetto di vendita invece ci si affidava prevalentemente ai tour operator, potendo contare su uno zoccolo di clienti privati ventennali che spesso passavano tutta la stagione nell’albergo scelto. Più volte, parlando, gli Albergatori mi hanno detto che avevano clienti italiani e stranieri che suddividevano le loro vacanze annuali in 2: la stagione estiva in riviera, con periodi di permanenza lunghi, e la stagione invernale in località di montagna. Il turista fino agli anni ’90 era molto fedele sia alla destinazione che alla struttura.

Nel corso del tempo il mercato globalizzato ha cambiato la carte in tavola ponendo sul mercato destinazioni a medio e lungo raggio a prezzi accessibili a tutte le tasche. Il turista ha subito una metamorfosi trovandosi disposto a cambiare riducendo i tempi di permanenza in una destinazione e provando più destinazioni nell’arco dell’anno. Poi la crisi economica ha fatto il resto.

Di fatto ci si è trovati a competere non solo con le solite destinazioni ma anche con destinazioni nuove riducendo drasticamente la domanda sul nostro mercato.

Ma che cosa è cambiato per l’Albergatore?

Che oggi, oltre a  dover manutenere e gestire la struttura, deve anche avere una forte predisposizione alla vendita, conoscendo alla perfezione i canali sui quali andare ad intercettare i clienti interessati al proprio prodotto.

Questa fase, che negli anni addietro non era richiesta, oggi significa poter tenere un albergo aperto o meno.