Senza la Governance chi pensa alla Destinazione?

You are on:/, Web Marketing Turistico/Senza la Governance chi pensa alla Destinazione?

Senza la Governance chi pensa alla Destinazione?

By | 2018-01-02T18:06:44+00:00 giugno 2nd, 2013|Riflessioni generali, Web Marketing Turistico|

Ci troviamo in un delicato momento economico e anche gli Enti (Comuni, Province, Regioni etc.) hanno sempre meno risorse da destinare alla promozione del territorio. In un paese dove il turismo dovrebbe essere considerato il primo settore sul quale investire per trainare l’economia ecco tagli a tutto spiano.

L’Albergatore si trova di fronte ad una ulteriore complicazione: oltre ad avere difficoltà ad intercettare nuovi potenziali clienti attraverso i propri canali si trova a dover sopperire alla promozione della destinazione in maniera autonoma.

Ma qual’è il primo passo da percorrere per ovviare alla mancanza della governance?

Io ritengo sia LA PROFONDA CONOSCENZA DELLA DESTINAZIONE STESSA.

Senza la conoscenza delle risorse che propone il territorio sul quale si opera non è possibile stimolare la commercializzazione.

Una volta censite le risorse del territorio si può lavorare con un Destination Manager in grado di trasformare le risorse censite in prodotti e promocommercializzarli sul mercato di riferimento.

Sembra facile? non lo è per niente.

Ma non abbiamo alternative.